5 errori più comuni durante la gestione del magazzino

Elenco dei 5 errori più comuni nei quali incorrono le aziende, durante la gestione del magazzino


1) Troppe scorte di magazzino

Con l'uso di software dedicati, come un programma di gestione su misura dato da Odoo, le vendite possono essere effettuate senza alcuna scorta in magazzino, venditori o grossisti possono accedere a dati di magazzino dei loro fornitori e vendere direttamente le quantità disponibili.

2) Implementazione registrazione prodotto e movimentazione

software per gestire e registrare che permettono lo scambi dati o scannerizzazione codici a barra degli articoli in magazzino.

Così da avere un quadro sempre completo e dinamico delle giacenze.

Odoo CMS- un esempio di immagine flottante

3) Priorità sbagliate

grazie al controllo garantito dai software di gestione è possibile avere un'ampia panoramica del deposito e ciò permette di indirizzare gli sforzi organizzativi sui prodotti più redditizi.

4) Foglio calcolo senza l'uso di software adibiti

Con l'uso di fogli di calcolo, come Exel, si può incorrere in salvataggio dati sbagliato o perdita di informazione dovuto a cancellazioni accidentali dei dipendenti o a qualunque altro errore umano. Invece, con l'impiego di Odoo, è possibile, grazie all'uso di un Data Base centralizzato, non avere più perdita d'informazione ed avere più controllo dei dati.

5) Mancanza di copie di Backup dei dati di magazzino

Una delle soluzioni più rivoluzionarie date dai nuovi software di gestione è l'uso del Cloud come spazio immagazzinamento dati. Si abbandonano le vecchie metodistiche, da schedulazioni cartacee all'uso di hard disk.